Questo sito necessita dell'utilizzo di cookies tecnici per il suo corretto funzionamento. Chiudendo questo banner e continuando la navigazione acconsenti al loro uso.

Il Governatore del Distretto 2090, Gabrio Filonzi, ha presentato il camper per la diagnosi preventiva, frutto di un progetto distrettuale. Il mezzo è disposizione per le iniziative di Club, i quali sono invitati a programmare eventi utilizzando il mezzo.

interclub

interclub

Il nostro Club sta organizzando un progetto per potenziare una scuola in Uganda.

La Fondazione St. Joseph’s Magnus di Kampala, Uganda è una No Profit Organization registrata come tale nel 2015 con lo scopo di portare avanti ricerca, sviluppo, educazione e vocazione per una necessaria formazione scolastica di primo livello, partendo dall’educazione delle madri dei bambini. Una necessità che si riscontra in tutte le comunità ugandesi vittime della guerra civile/etnica che ha devastato il paese per tanti anni. La pacificazione tra le varie etnie sta portando il paese a uno standard di progresso e convivenza tra i migliori del centro Africa. L’Istituzione ha fatto seguito ai suddetti accorati appelli di tutta la popolazione e dei governi in carica per il tramite del Ministero dell’educazione, scienza, tecnologia e sport. Tale Ministero ha stabilito questa nuova politica con il programma nazionale 2012-2017 per l’educazione letteraria e matematica di primissimo livello. 

uganda

Suor Adeliana Locatelli ha passato la maggior parte della sua vita a Gulu (dal 1954) come missionaria comboniana ed è stata il “tutor” di Osvaldo, la nostra adozione a distanza in Uganda per sette anni.

Suor Adeliana ci aggiorna sul nostro progetto Madre Teresa Primary School che abbiamo concluso lo scorso anno. La scuola è condotta da una comunità di 3 Suore, tutte carinissime, gioviali e attive. La scuola è ben tenuta per la pulizia, il giardino ben rasato e diversi gruppi di bimbi sono intenti alla pulizia. Ci sono una decina di bimbi/e sordomuti.

gulu

 

Anche quest’anno il nostro club ha presenziato il 14 ottobre u.s. presso il Museo Nazionale di Ancona alla Giornata del Contemporaneo.

L’iniziativa è servita a consegnare al Museo l’opera vincitrice dell’edizione 2017 del premio Mannucci, alla presenza della direttrice dott.ssa Frapiccini e del critico d’arte prof. Papetti che, come e più di sempre, ci hanno dimostrato quanto sia profonda la loro conoscenza dell’arte in tutti i suoi risvolti.

Erano presenti anche i ragazzi del 4° anno del Liceo Artistico E. Mannucci di Ancona, accompagnati da due docenti.

In questa edizione non sono stati semplici spettatori, ma ci hanno mostrato e spiegato un allestimento da loro creato ispirandosi alla presenza dell’imperatore Traiano in Ancona.

La presidente Burattini ha spiegato in modo leggero ed originale ai ragazzi qual è l’essenza del Rotary e come anche loro un domani potrebbero avvalersene.

 

Guidoncino del Club
Anno di fondazione
1985
Club
n. 22434
Distretto
2090
T2022IT RGB   End Polio   houston22

Abbiamo 193 visitatori e nessun utente online

Vai all'inizio della pagina